take a seat

2005 progettazione esecutiva – 2009 completamento lavori | progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva | progettisti: Ma0_Alberto Iacovoni, Ketty Di Tardo, Luca La Torre | committente: Comune di Bari | impresa: Ing. Persia; PS Group | superficie 2.055 mq | importo dei lavori € 850.000 | materiali piazza: pietra di Trani | materiali panchine: legno e acciaio | collaboratori: Pierluigi Ventura, Pietro Cagnazzi, GiorgiaGerardi | foto: Roberto Dell'Orco.

 

IL PALLINO DEI PALLINI: PIAZZA RISORGIMENTO A BARI

22.03.2012 ways of seating Giovanni Corbellini

Da un po’ mi tormenta l’idea di scrivere qualcosa sull’architettura a pois. Nelle ultime stagioni infatti i “tessuti” a pallini si sono portati molto, soprattutto all’aperto. Hanno superato, nelle “fantasie” dei progettisti, i più seri quadrettati, rigati e gessati che pure avevano innescato molte delle ricerche più interessanti tra gli anni ottanta e novanta.

 

photos: Roberto Dell'Orco

 

Per quanto possano evocare frivolezze irraggiungibili da altre geometrie, questi pois rivelano insospettabili capacità di adattarsi alle occasioni più urbane e, come nel bel progetto di Ma0, l’attitudine a negoziare le necessità della sperimentazione con le resistenze dello spazio pubblico, la specificità individuale del progetto con la genericità dell’immaginario collettivo.

 

 

photos: Roberto Dell'Orco

Il gruppo romano accetta senza particolari ansie da autoaffermazione l’impostazione assiale di questo spazio barese, con la fontana disposta centralmente di fronte alla facciata della scuola Garibaldi, e organizza simmetricamente pochi pezzi (alberi, illuminazione, panchine) in due schiere contrapposte, come in una partita a dama su un tavoliere a maglia triangolare.

 

 

photos: Roberto Dell'Orco

La mossa di vincolare un lato delle panchine a una cerniera fissata a terra, lasciandole libere di girare e di assumere posizioni differenti, rompe la simmetria, trasformando la geometria in uno strumento sensibile, capace di seguire interattivamente le occasioni di incontro, i desideri individuali, i mutevoli capricci del clima, il buio, la luce, l’ombra e tutte le possibili gradazioni tra una condizione e l’altra.

 

photos: Roberto Dell'Orco

Riportando il cerchio alla sua ragione primaria (la panchina gira come un compasso) e moltiplicandolo accostato nel modo più semplice il progetto di Ma0 ottiene un buon tessuto reversibile: adatto a occasioni dal “dress code” più solenne e monumentale come al più amichevole uso quotidiano.

 

photos: Roberto Dell'Orco

 

 

 2005 progettazione esecutiva – 2009 completamento lavori | progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva | progettisti: Ma0_Alberto Iacovoni, Ketty Di Tardo, Luca La Torre | committente: Comune di Bari | impresa: Ing. Persia; PS Group | superficie 2.055 mq | importo dei lavori € 850.000 | materiali piazza: pietra di Trani | materiali panchine: legno e acciaio | collaboratori: Pierluigi Ventura, Pietro Cagnazzi, GiorgiaGerardi | foto: Roberto Dell'Orco.

 

 

 

 

 

 

Ultime news

Periodico online registrato presso il Tribunale di Udine il 28 gennaio 2012 n° 1